AULE - LABORATORI - ZONE STUDIO

Le lezioni dei Corsi di studio afferenti al DIMA

laurea e laurea magistrale in Matetematica e laurea in Statistica matematica e trattamento informatico dei dati (SMID)

si svolgono di norma presso il Dipartimento di Matematica (DIMA) in via Dodecaneso 35, Genova.
Sul sito del DIMA è possibile trovare una mappa e le indicazioni per raggiungere il Diparimento in auto e in bus. Il DIMA è aperto agli studenti dalle 8:00 alle 19:00, con un servizio di portineria.
L’orario delle lezioni che non si svolgono al DIMA è strutturato in modo permettere gli spostamenti nella/dalla sede in cui si svolge la lezione.

AULE

Il DIMA dispone di 9 aule didattiche, tutte attrezzate con proiettore e lavagne a scorrimento con ampia superficie. Un’aula ha 180 posti, una 143 posti, due 76 posti e tre 24 posti. Le altre due aule sono usate occasionalmente; una ha 180 posti e una 23. Le aule con più di 70 posti sono dotate di microfono.
Le lezioni del primo anno (comune tra i CdS in Matematica e SMID) si svolgono, di norma, in aula 508 (180 posti).
La gestione delle aule è gestita tramite il sistema easyacademy e le richieste di routine "interne" al dipartimento vengono evase dal/dai gestori locali (sig.ra Bisio).

LABORATORI INFORMATICI

Le attività laboratorio informatico si svolgono in due laboratori informatici, tutti attrezzati con video proiettore. Sono dotati di 20 e 28 personal computer forniti dei sistemi operativi Windows e Linux. Il software e l’hardware sono mantenuti aggiornati. I laboratori informatici sono di uso dei CdS afferenti al DIMA ma anche parzialmente ad uso di CdS afferenti altri Dipartimenti.
La gestione dei laboratori informatici è affidata ai tecnici sig.ri Cartatone, Idili, Pandolfi che hanno lo studio nei locali 110, 105/7 rispettivamente.

SALE STUDIO

Il DIMA offre ampi spazi per lo studio individuale e a gruppi.
SSono presenti spazi al piano 4 (con attualmente 120 postazioni studio), al piano 5 (con 104 postazioni studio) e al piano 7 (con 84 postazioni studio), usati prevalentemente dagli studenti dei CdS afferenti al DIMA ma anche parzialmente da studenti di CdS afferenti altri Dipartimenti.
Le zone studio sono dotate di lavagne e di molte prese elettriche.

La rete wireless copre tutti gli spazi del DIMA. Sono attive le reti GenuaWifi e eduroam.

Accessibilità

Le aule e i laboratori sono accessibili a studenti e docenti con disabilità motoria.  Le aule con capienza maggiore di 70 posti e i laboratori sono dotati di banchi mentre quelle da 24 posti hanno sedie con scrittoio ribaltabile; in queste ultime alcune posti hanno lo scrittoio a sinistra adatto a studenti mancini.

Piantine degli spazi (aule, laboratori, zone studio, biblioteca, segreteria, studi docenti)

piano 1 -- piano 4 -- piano 5 -- piano 6 -- piano 7 -- piano 8 -- piano 9

BIBLIOTECA DELLA SCUOLA DI SCIENZE M.F.N.

SEDE DI MATEMATICA E INFORMATICA

Descrizione

La Biblioteca della Scuola di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali è costituita da quattro sezioni (Chimica, Fisica, Matematica e Informatica, Biologia e Scienze della Terra e del Mare).

La sezione di Matematica e Informatica è situata nei locali di Valletta Puggia (via Dodecaneo 35) dove si estende su una superficie di 1240 mq, di cui 800 accessibili all’utenza. L’attuale collocazione ha consentito di organizzare in maniera compatta e di rendere fruibile il patrimonio bibliografico: il materiale corrente (circa 50.000 libri dal 1900 ad oggi e più di 170 riviste correnti), i periodici cessati, il materiale di documentazione (tesi, gazzette ufficiali, bollettini, ecc.) ed il materiale antico (del XVI, XVII, e XVIII secolo), frutto di lasciti di insigni matematici. È dotata di un sito web per agevolare l'accesso alle risorse e alle informazioni sui servizi.

Servizi

Il servizio di consultazione e prestito locale viene erogato dal lunedì al venerdì per un totale di 18 ore settimanali. La sala di lettura riservata agli studenti (per un totale di 90 posti) è aperta, sempre dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 19. Altre sale sono riservate al personale docente e ad altre categorie di utenti, come previsto dal Regolamento della biblioteca. Il materiale bibliografico è in parte (circa 1000 testi di base) direttamente accessibile a scaffale aperto a tutti gli utenti. Il resto viene procurato agli utenti dal personale della biblioteca.

Sono disponibili al pubblico due postazioni informatiche per l’accesso al Catalogo unico di Ateneo ed alle risorse elettroniche (e-journals, e-books, banche dati accessibili tramite contratti di Ateneo o consorsi interuniversitari). L’accesso a tali risorse è consentito a tutto il personale e agli studenti dell’Ateneo genovese da tutte le postazioni collegate alla rete di Ateneo (GENUAnet), e, partire dal 2004, è stata attivata la possibilità di accedere a tali risorse anche da casa attraverso l’uso di un proxy-server.

Per il materiale non presente in biblioteca e non altrimenti accessibile viene fornito un servizio di Documenti Delivery e Interlibrary Loan.